Patente nautica Verona

Patente nautica Verona

Patente nautica Verona: i residenti in provincia di Verona sono ammessi a sostenere l'esame della patente nautica in una delle seguenti autorità marittime:

Zona di appartenenza territoriale: Direzione Marittima di Venezia (VE)
Uffici circondariali marittimi subordinati: ufficio circondariale marittimo di Chioggia (CI).

Zone confinanti territorialmente competenti:
Direzione Marittima di Ravenna (RA), ufficio circondariale marittimo di Rimini (RM)
Direzione Marittima Trieste (TS), ufficio circondariale marittimo Monfalcone (MN)

PATENTE NAUTICA VERONA, DOVE RIVOLGERSI?

Chi intendesse effettuare patente nautica limitata alle sole entro 12 miglia può avvalersi di una commissione esaminatrice regionale della Motorizzazione Civile (vanno bene tutte le motorizzazioni UMC della Regione Veneto. La normativa attuale afferma che vanno bene anche le motorizzazioni delle province confinanti anche se fuori regione.

Per tutte le categoria di patenti l'ideale è rivolgersi ad una scuola nautica accreditata a presentare candidati nelle Capitanerie di Porto e Uffici Circondariali Marittimi. Per le patenti superiori (senza limiti o nave) è obbligatorio recarsi presso l'Autorità marittima (Capitaneria di Porto)

 
Una persona di Verona o comunque della regione Veneto (es. Padova) può conseguire la patente nautica anche al di fuori di quelle zone territorialmente competenti, purché produca un' idonea documentazione comprovante il domicilio per motivi di studio o lavoro.

CORSI INTENSIVI PER LA PATENTE NAUTICA A VERONA

L'aspirante alla patente nautica a Verona tenga conto anche dei corsi intensivi in 3 giorni che permettono di concentrarsi in poche giornate di studio. Esistono scuole nautiche che tutto l'anno organizzano week end intensivi che permettono risultati anche superiori a quelli ottenibili con un corso di vari mesi e per due/tre incontri alla settimana. La full immersion è una formula che batte gli insegnamenti frazionati in più riprese ed effettuati in orario serale. La motivazione dell'allievo che ha l'esame a distanza di tre giorni costituisce un fattore di stimolo molto forte.